Film Torrent HD in Download

Il figlio di saul (2015)

  • Informazioni
  • Trailer Youtube
Il figlio di saul (2015) online

Trama di Il figlio di saul (2015) Blu-RAY

Nel 1944, nell'orrore del campo di concentramento di Auschwitz, Saul Auslander, un prigioniero costretto a bruciare i corpi della propria gente nell'unità speciale Sonderkommando, trova una propria sopravvivenza morale salvando dalle fiamme il corpo di un giovane ragazzo che crede suo figlio. Suo obiettivo sarà quello di cercare un rabbino che possa aiutarlo a dargli una degna sepoltura.

Film che parte crudo e forte nella prima mezz'ora ma poi nonostante le cose ahime' si sappiano bene,non riesce ad essere cosi' emblematico come all'inizio.Purtroppo occasione (visto il Tema trattato ...) un po' sciupata.voto.6.

commento di chribio1

Finalmente un film sulla shoah che esce dalla banalità, dal già visto e dalla retorica: il ritmo del massacro si sente direttamente sullo stomaco, non dà tregua e non consente di coinvolgere né il cuore né la ragione...

commento di ssiboni

Opera soggettiva e quadrata nella forma e nella sostanza. Immedesimazione totale negli occhi del protagonista senza possibilità di evadere.

leggi la recensione completa di tafo

Ho visto tantissimi film sull'argomento della Shoah e sinceramente posso dire che, per quanto mi riguarda, questo è il film più brutto che abbia visto; per quanto capisca l'intento del regista e dello sceneggiatore di questo film, l'originalità delle riprese e tutto il resto, trovo questa pellicola noiosa e con una trama pressoché inesistente.

commento di clycla

Un film necessario, indispensabile, e fatto con somma maestria e rispetto.

leggi la recensione completa di tobanis

*****Opera immensa e sconvolgente. Il protagonista viene pedinato dalla cinepresa a distanza ravvicinata. Il suo volto impietrito occupa la totalità dello schermo. Lamenti e rumori sono fuori campo, le immagini dell’orrore appaiono sfocate sullo sfondo. Chi guarda, non solo percepisce, ma sprofonda egli stesso nell’abisso dell’Olocausto.

commento di Estonia

un film vero ed efficace nella sua ricostruzione storica e tragica altro che la vita è bella di begnini favola piacevole ma favola qui ben altro èil rapporto tra padre e figlio il mio voto è un 9 pieno

commento di peppesacerdos

Un capolavoro di tenacia e rigore espressivo. Un film insostenibilmente vero.

leggi la recensione completa di OGM

Sconvolgimento sensoriale. Inferno in terra. Non pensare, solo eseguire, a stento parlare. Ridurre all'essenziale il campo visivo. Lasciare fuori fuoco l'orrore in cui si è finiti per poterlo meglio sopportare. Non posare lo sguardo su niente e nessuno, si potrebbe provare compassione, scoprirsi ancora umani dove di umano non v'è più traccia.

commento di amandagriss

Degno di stare accanto a Shoah di Lanzmann e a Nuit et brouillard di Resnais, Il figlio di Saul di Laszlo Nemes è un’opera che rispetta la memoria e onora i morti. Bisogna vederlo dopo aver seguito una sezione di Shoah, a circa metà film, là dove Lanzmann incontra Filip Müller, sopravvissuto alle cinque liquidazioni di Sonderkommando di Auschwitz

leggi la recensione completa di yume

Lazlo Nemes dà un contributo speciale alla memoria della Shoah nel riprendere attraverso la figura di spalle o di faccia l'ebreo ungherese Saul,addetto ai forni crematori di Auschwitz: gli orrori cui assiste sono filtrati dalla sua sagoma,voler seppellire il ragazzo che sembra il figlio con un rabbino per il Kaddish è impresa disperata e poetica

commento di bufera

"Se con l'Olocausto Dio ha scelto di interrogare l'uomo,spetta a questi rispondere con una ricerca che ha Dio come oggetto" Elie Wiesel

leggi la recensione completa di GIMON 82

Saul sa di morire ad Auschwitz, si sente chiamato ad una missione per risorgere. Il film di Nemez chiede di non voltare lo sguardo davanti alla barbarie dell'assolutismo, nella solitudine della coscienza. "Amici? I tuoi amici? Se chiudi loro insieme in una stanza senza cibo per una settimana..allora tu vedi cosa è amici!" (Maus, Art Spiegelman)

leggi la recensione completa di Kurtisonic-->